E’ possibile generare le scadenze automaticamente durante l’inserimento di una nuova Fattura di Acquisto.

NB: LA GESTIONE DELLE SCADENZE VALE PER I PAGAMENTI RATEIZZATI.

Ad esempio: l’azienda Rossi acquista un quantitativo di borse da pagare con riba 30/60/90.

Per istruzioni su come generare una fattura d’acquisto visita il Link.

Durante l’inserimento della fattura d’acquisto selezionare la casella genera pagamento

Inserire:

Modalità di pagamento: indicare la modalità di pagamento (selezionare nel menù a tendina ad esempio riba 30/60/90).

Banca: indicare la banca da movimentare.

Data di inizio pagamento: indica la data della prima rata.

Per istruzioni su come inserire il tipo di pagamento visita il link.

Cliccare il pulsante Inserisci.

 

Dopo l’inserimento, la nuova pagina mostrerà il pulsante Gestisci scadenze acconti.

gestisci_scadenza_acconti

Cliccando su questo pulsante è possibile vedere il riepilogo dei pagamenti appena creati.

 

Le scadenze dei pagamenti possono essere anche visualizzate su:

Partita Fornitori

Estratto Conto scadenze

Come vediamo dall’immagine, i pagamenti generati vengono visualizzati in grigio, poichè posti nello stato Riscosso no.

E’ possibile cambiare la pagina da riscosso no a riscosso si cliccando sull’icona cassa.

cassa

Il risultato sarà il seguente